• +39 0963.374061
  • Via Libertà, 108 - Tropea (VV) Calabria

La Costa degli Dei e l’isola di Stromboli

Categoria: Costa degli Dei, Isole Eolie
Visto: 180 volte
Autore: CalabriaGo
Il: 12 Aprile 2018
Torna al: Blog
Vota il post:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
Condividi

La costa, il mare, il panorama.

Lungo la costa tirrenica, nella meravigliosa Regione Calabria, si estende per circa 50 chilometri uno splendido tratto di litorale chiamato Costa degli Dei o Costa Bella.

Questo comprende 9 città (da Sud a Nord):

Nicotera, Joppolo, Ricadi, Tropea, Parghelia, Zambrone, Briatico, Vibo Valentia, Pizzo Calabro.

Santuario Santa Maria dell'Isola Tropea

Rinomate e famose turisticamente, sono Tropea, soprannominata “la perla del tirreno” per la sua inverosimile bellezza e per il suo patrimonio non solo naturalistico ma anche storico, artistico e culturale; e Capo vaticano una località balneare nel comune di Ricadi, celebre in tutto il mondo per le caratteristiche geologiche del suo promontorio, composto da un particolare granito dalle tonalità bianco-grigiastre.

Natura incontaminata.

Questi sono i “luoghi ideali” per chi ama vivere a stretto contatto con una natura incontaminata. Le acque cristalline e i fondali ricchi di una variegata fauna ittica, sono ideali per gli amanti delle immersioni subacquee.

L’area della costa degli dei ha una morfologia molto variegata: spiagge pianeggianti e bianchissime si susseguono a coste frastagliate e a zone raggiungibili solo in barca o a piedi.

L’acqua limpida, le piccole calette, ricordano i panorami tipici dei mari tropicali (Benvenuti nei Caraibi di Calabria!). Una volta sul posto, difficilmente si riesce a distogliere lo sguardo, e volgendolo verso l’orizzonte ci accorgiamo che c’è molto di più.

Le isole Eolie.

Le isole EolieInfatti proprio da qui è possibile ammirare in tutta la sua bellezza l’arcipelago delle Eolie. Questo ultimo è composto da ben sette isole di origine vulcanica (Panarea, Lipari, Salina, Filicudi, Alicudi, Stromboli e Vulcano). La leggenda e la mitologia greca narrano che queste isole fossero la dimora del Dio dei venti Eolo, e che egli riuscisse a prevedere le condizioni del tempo osservando i vapori che fuoriuscivano da un vulcano attivo. Anche noi come Eolo abbiamo i nostri “poteri segreti” con i quali possiamo assicurarvi i migliori appartamenti di tutta la Costa degli Dei (Capo Vaticano, Tropea, Zambrone, Briatico, Parghelia, etc.) che nelle belle giornate vi consegneranno magici panorami e tramonti da sogno.

Se vuoi trovare ora la tua casa vacanza ideale in Calabria, basta cliccare qui.

Ma non finisce qui, se siete amanti delle escursioni e del mare aperto, non potete non prenotare una delle nostre mini-crociere alle Isole Eolie. Dal porto di Tropea si ha la possibilità di partire ogni giorno.

Qui trovi le nostre mini crociere alle isole Eolie.

Tra le più suggestive e gettonate tra i turisti c’è la favolosa ed emozionante Stromboli by Night. E allora, scopriamo qualcosa in più su questa amata meta turistica. Data la sua continua attività vulcanica visibile a grande distanza, Stromboli è conosciuto come il faro del Mediterraneo. L’isola è costituita da un unico cono vulcanico che scende sotto il livello del mare per ben 2000 metri e ha un’altitudine massima di 924 metri.

Stromboli, patrimonio dell’UNESCO.

Stromboli

 

Proclamato nel 2000 dall’ UNESCO, insieme alle altre isole dell’arcipelago, patrimonio dell’umanità, Stromboli presenta una costa assai rocciosa, a causa della continua sovrapposizione dei materiali vulcanici, tranne nelle spiagge e nelle zone pianeggianti che si trovano sulla costa settentrionale fra San Bartolo e Scari. Le spiagge di Stromboli sono composte da Tufo, una roccia poco resistente che viene trasportata con facilità dall’azione erosiva del mare. La sabbia presente, è prevalentemente di colore scuro, a causa della tonalità molto forti dei suoi minerali.

Le formazioni rocciose invece, sono state a lungo studiate da vulcanologi ed esperti, i quali sostengono che Stromboli è il risultato della sovrapposizione dell’attività di quattro vulcani: Paleostromboli , il complesso Scari Vacori, il Neostromboli e il corrente Vulcano Sciara ( lo Stromboli attuale).

Pochi nuclei abitati, una scuola elementare e media, sono ancora presenti sull’isola per i pochissimi abitanti rimasti ( nello specifico San Vincenzo, Scari, Piscità e Fico grande). Infatti per proseguire gli studi i giovani di Stromboli tipicamente si recano nella vicina Lipari.

Che dire! Non possiamo svelarvi tutto, ma il nostro consiglio è quello di non perdervi questa splendida isola, per delle vacanze all’insegna dell’avventura, immersi tra miti, storia, e geologia. Un’escursione indescrivibile, che soprattutto al tramonto (fra stelle, lapilli e schizzi di lava) vi darà l’occasione di vivere un’esperienza indimenticabile.

Allora che aspetti? Innamorati, Sogna e prenota con CalabriaGO

Telefono: +39 0963 374061

Visto: 180 volte
Autore: CalabriaGo
Il: 12 Aprile 2018
Torna al: Blog

Case vacanze a Tropea e dintorni

Luogo: Tropea
© 2020 CalabriaGo. Tutti i diritti sono riservati - P.IVA 03355310792 ® Marchio Registrato - Design WeBlasa.com
Cookie policy - Privacy policy - Condizioni Generali - Contatti
WhatsApp CalabriaGo