Le Spiagge più belle della Calabria – Parte 2/3

Condividi

Benvenuti in un nuovo articolo di questa rubrica dedicata ad alcune delle spiagge più belle e affascinanti della Calabria. Tutta la costa calabrese è decorata da spiagge e mare cristallino, baie e calette, panorami mozzafiato che raccontano di storie e leggende di civiltà passate. Nel primo articolo abbiamo consigliato 5 spiagge che, se siete in vacanza in Calabria, dovete assolutamente vedere. Così come, in questo nuovo articolo, consiglieremo altre 5 spiagge tra panorami emozionanti, tramonti da dipinto e un’atmosfera coinvolgente. La Calabria è pronta a sedurvi con la sua irresistibile combinazione di mare e divertimento. Quindi, prendete il vostro costume da bagno, un po’ di crema solare, e lasciatevi guidare in questa oasi di relax e svago.

– Spiaggia Marina dell’Isola – Tropea

Tropea, conosciuta anche come la Perla del Tirreno, punta di diamante della Costa degli Dei. Tutte le spiagge di Tropea sono di sabbia bianca e mare cristallino e hanno riconfermato la Bandiera Blu per il quarto anno consecutivo. Solitamente le spiagge di Tropea si dividono in 2 aree, Marina dell’Isola e Marina del Convento, poi ogni spiaggia ha un suo nome specifico, che deriva o da un fatto storico o dal nome di uno stabilimento balneare. La spiaggia che oggi andremo a commentare su questo sito è quella di Marina dell’Isola, e non a caso prende il nome dal Santuario di Santa Maria dell’Isola. La particolarità di questa spiaggia paradisiaca è che è racchiusa tra lo scoglio del Santuario e lo scoglio del San Leonardo ed è sovrastata da palazzi nobiliari. Si divide in spiaggia del Mare Piccolo e spiaggia del Mare Grande. In prossimità della spiaggia del Mare Piccolo, coperta dallo scoglio del Santuario di Santa Maria dell’Isola, si trova la Spiaggia delle Roccette o della Rotonda, nome che deriva dallo storico stabilimento balneare, che tempi addietro animava questa spiaggia con una rotonda pista da ballo. La maggior parte della spiaggia è libera.

– Marina Grande – Scilla

Scilla, mito e storia. Ci troviamo nel cuore della Costa Viola, in uno dei borghi più belli d’Italia. Scilla è un borgo meraviglioso, che si trova in Provincia di Reggio Calabria, alle porte dello Stretto di Messina. La particolarità di questa destinazione turistica è che Scilla si divide in 3 parti. La parte superiore, dove c’è la parte moderna, Chianalea e Marina Grande. Queste ultime 2 parti, sono divise dal Castello Ruffo di Calabria. Consigliamo a tutti coloro che vanno in vacanza a Scilla di salire sul Castello. Una volta saliti si apre un paesaggio mozzafiato; infatti si riesce a vedere tutta la Costa Viola, Le Isole Eolie, lo Stretto di Messina e nelle giornate più nitide anche L’Etna. Marina Grande è la zona dove c’è la meravigliosa spiaggia di Scilla e Chianalea di Scilla è la località dove le abitazioni baciano il mare. Se siete in vacanza a Scilla, sicuramente vedrete in mezzo al mare, tante feluche dei pescatori scillesi che vanno a pesca di pesce spada, e non potete non assaggiare il famoso panino con il pesce spada di Scilla nei tantissimi ristorantini e chioschi presenti a Chianalea.
Consiglio: Scilla e la sua spiaggia sono comodamente raggiungibili in treno, poiché la stazione è proprio giù in spiaggia.

– Spiaggia dell’Arcomagno- San Nicola Arcella
Altra destinazione altra meraviglia. Questa volta siamo nella Riviera dei Cedri, precisamente a San Nicola Arcella, in provincia di Cosenza, bandiera blu 2023. Tutta questa costa è punteggiata da località e spiagge meravigliose, piccole isole e grotte, panorami suggestivi ed enogastronomia. Immancabilmente incantatrice, l’Arcomagno o spiaggia di Enea, si presenta con uno spettacolare arco di roccia naturale che abbraccia dolcemente la sabbia e le acque turchesi. Una vera meraviglia creata dalla maestosità di Madre Natura, dove l’arco sembra cullare la spiaggia in un abbraccio senza tempo. Il momento migliore per visitare questa oasi di tranquillità è al tramonto, quando il sole si tuffa nel mare e si tinge di sfumature calde e la spiaggia dell’Arcomagno si veste di magia. L’atmosfera è surreale, quasi fiabesca. Altre meravigliose spiagge che potete visitare nelle vicinanze sono: la spiaggia di Diamante e la spiaggia di Scalea.

– Spiaggia di Soverato

Ci troviamo nuovamente nella costa ionica calabrese, nella Costa degli Aranci a Soverato in provincia di Catanzaro. Bandiera Blu 2023, la Spiaggia di Soverato, con la sua sabbia fine, si estende per chilometri, offrendo agli amanti del sole e del mare un luogo perfetto per rilassarsi e godersi l’incantevole scenario del Mar Ionio. Ma Soverato non è solo una meta balneare. Il lungomare di Soverato è una delle perle della città, con palme che ondeggiano al vento dove potrete passeggiare e ammirare lo spettacolo del mare azzurro che si estende all’orizzonte. La vita notturna di Soverato è altrettanto vibrante. Una volta che il sole si nasconde dietro l’orizzonte, la città si anima con ristoranti, bar e locali che offrono ottima cucina calabrese e intrattenimento; ma anche teatri e discoteche in spiaggia. Insomma le serate estive di Soverato sono piene di eventi e manifestazioni, creando un’atmosfera allegra e coinvolgente.

– Paradiso del Sub – Zambrone

Un altro gioiello della Costa degli Dei si trova a Zambrone, in località Marinella con la spiaggia Paradiso del Sub. La Spiaggia Paradiso del Sub di Zambrone è un vero tesoro nascosto per gli amanti del mondo subacqueo! Questo incantevole angolo di Calabria, situato lungo la costa tirrenica, è un vero paradiso per chi desidera esplorare le meraviglie del mare e scoprire l’incredibile biodiversità dei fondali marini. In questo mare infatti è possibile trovare numerosi pesci del mare della Costa degli Dei come ad esempio “i surici” ovvero il pesce pettine, un piatto tipico a base di pesce della cucina tropeana e calabrese. Ma Zambrone non è solo un paradiso per i subacquei. Le sue spiagge di sabbia bianca, gli scogli che emergono dalle acque come lo scoglio del Leone, la macchia mediterranea che la circonda regalano un panorama spettacolare che sembra di essere alle Maldive.
Consiglio: anche la spiaggia del Paradiso del Sub di Zambrone è raggiungibile con il treno. Infatti, una volta che uscite dalla stazione ferroviaria di Zambrone c’è una scalinata immersa nella natura che vi porta alla spiaggia.

Rimanete connessi, arriverà presto l’ultimo articolo con altre 5 spiagge meravigliose della Calabria.
Stay Tuned!


Condividi
Visto da: 1.200
© 2024 CalabriaGo. Tutti i diritti sono riservati - P.IVA 03355310792 ® Marchio Registrato - Design WeBlasa
Cookie policy - Privacy policy - Condizioni Generali - Contatti
MENU