La Costa degli Dei e l’isola di Stromboli

Condividi

La costa, il mare, il panorama.

Lungo la costa tirrenica, nella meravigliosa Regione Calabria, si estende per circa 50 chilometri uno splendido tratto di litorale chiamato Costa degli Dei o Costa Bella.

Questo comprende 9 città (da Sud a Nord):

Nicotera, Joppolo, Ricadi, Tropea, Parghelia, Zambrone, Briatico, Vibo Valentia, Pizzo Calabro.

Santuario Santa Maria dell'Isola Tropea

Rinomate e famose turisticamente, sono Tropea, soprannominata “la perla del tirreno” per la sua inverosimile bellezza e per il suo patrimonio non solo naturalistico ma anche storico, artistico e culturale; e Capo vaticano una località balneare nel comune di Ricadi, celebre in tutto il mondo per le caratteristiche geologiche del suo promontorio, composto da un particolare granito dalle tonalità bianco-grigiastre.

Natura incontaminata.

Questi sono i “luoghi ideali” per chi ama vivere a stretto contatto con una natura incontaminata. Le acque cristalline e i fondali ricchi di una variegata fauna ittica, sono ideali per gli amanti delle immersioni subacquee.

L’area della costa degli dei ha una morfologia molto variegata: spiagge pianeggianti e bianchissime si susseguono a coste frastagliate e a zone raggiungibili solo in barca o a piedi.

L’acqua limpida, le piccole calette, ricordano i panorami tipici dei mari tropicali (Benvenuti nei Caraibi di Calabria!). Una volta sul posto, difficilmente si riesce a distogliere lo sguardo, e volgendolo verso l’orizzonte ci accorgiamo che c’è molto di più.

Le isole Eolie.

Le isole EolieInfatti proprio da qui è possibile ammirare in tutta la sua bellezza l’arcipelago delle Eolie. Questo ultimo è composto da ben sette isole di origine vulcanica (Panarea, Lipari, Salina, Filicudi, Alicudi, Stromboli e Vulcano). La leggenda e la mitologia greca narrano che queste isole fossero la dimora del Dio dei venti Eolo, e che egli riuscisse a prevedere le condizioni del tempo osservando i vapori che fuoriuscivano da un vulcano attivo. Anche noi come Eolo abbiamo i nostri “poteri segreti” con i quali possiamo assicurarvi i migliori appartamenti di tutta la Costa degli Dei (Capo Vaticano, Tropea, Zambrone, Briatico, Parghelia, etc.) che nelle belle giornate vi consegneranno magici panorami e tramonti da sogno.

Se vuoi trovare ora la tua casa vacanza ideale in Calabria, basta cliccare qui.

Ma non finisce qui, se siete amanti delle escursioni e del mare aperto, non potete non prenotare una delle nostre mini-crociere alle Isole Eolie. Dal porto di Tropea si ha la possibilità di partire ogni giorno.

Qui trovi le nostre mini crociere alle isole Eolie.

Tra le più suggestive e gettonate tra i turisti c’è la favolosa ed emozionante Stromboli by Night. E allora, scopriamo qualcosa in più su questa amata meta turistica. Data la sua continua attività vulcanica visibile a grande distanza, Stromboli è conosciuto come il faro del Mediterraneo. L’isola è costituita da un unico cono vulcanico che scende sotto il livello del mare per ben 2000 metri e ha un’altitudine massima di 924 metri.

Stromboli, patrimonio dell’UNESCO.

Stromboli

 

Proclamato nel 2000 dall’ UNESCO, insieme alle altre isole dell’arcipelago, patrimonio dell’umanità, Stromboli presenta una costa assai rocciosa, a causa della continua sovrapposizione dei materiali vulcanici, tranne nelle spiagge e nelle zone pianeggianti che si trovano sulla costa settentrionale fra San Bartolo e Scari. Le spiagge di Stromboli sono composte da Tufo, una roccia poco resistente che viene trasportata con facilità dall’azione erosiva del mare. La sabbia presente, è prevalentemente di colore scuro, a causa della tonalità molto forti dei suoi minerali.

Le formazioni rocciose invece, sono state a lungo studiate da vulcanologi ed esperti, i quali sostengono che Stromboli è il risultato della sovrapposizione dell’attività di quattro vulcani: Paleostromboli , il complesso Scari Vacori, il Neostromboli e il corrente Vulcano Sciara ( lo Stromboli attuale).

Pochi nuclei abitati, una scuola elementare e media, sono ancora presenti sull’isola per i pochissimi abitanti rimasti ( nello specifico San Vincenzo, Scari, Piscità e Fico grande). Infatti per proseguire gli studi i giovani di Stromboli tipicamente si recano nella vicina Lipari.

Che dire! Non possiamo svelarvi tutto, ma il nostro consiglio è quello di non perdervi questa splendida isola, per delle vacanze all’insegna dell’avventura, immersi tra miti, storia, e geologia. Un’escursione indescrivibile, che soprattutto al tramonto (fra stelle, lapilli e schizzi di lava) vi darà l’occasione di vivere un’esperienza indimenticabile.

Allora che aspetti? Innamorati, Sogna e prenota con CalabriaGO

Telefono: +39 0963 374061


Condividi
Visto da: 1.849
© 2024 CalabriaGo. Tutti i diritti sono riservati - P.IVA 03355310792 ® Marchio Registrato - Design WeBlasa
Cookie policy - Privacy policy - Condizioni Generali - Contatti
MENU